Get a quote: +39 0909811697 info@7isolein7giorni.it

Trekking nell’Isola dei gradini: Alicudi

Ideale, per coloro che hanno bisogno di scaricare lo stress cittadino godendosi mare e sole in un contesto unico al mondo, per gli appassionati di trekking, per tutte quelle persone che amano trascorrere le loro vacanze in un luogo tranquillo ed incontaminato proponiamo un soggiorno in uno degli ultimi paradisi del mediterraneo, l’isola di Alicudi (antica Ericusa), la più occidentale dell’arcipelago delle Eolie, non toccata dal turismo di massa, dove l’incanto dei luoghi annulla il trascorrere del tempo, dove ciò che conta è immergersi nella selvaggia natura assaporando una pace che raggiunge anche l’anima.

Ad Alicudi è possibile percorre i numerosi caratteristici sentieri costituiti da gradini in pietra, opera faraonica progettata nella prima metà del secolo scorso dal genio militare, ammirando panorami mozzafiato vivendo a contatto con la natura incontaminata di un luogo senza tempo: niente automobili o altri mezzi di locomozione a motore, solo muli che assicurano i trasporti di merci e bagagli fino alle abitazioni; il rumore del mare che fa da padrone, coperto, di tanto in tanto, dal brusio dei viandanti lungo le mulattiere; le barche dei pescatori che rientrano con il ricco pescato accolte da tutti coloro si trovano nei pressi del piccolo porticciolo; le albe ed i tramonti che sprigionano colori spettacolari; notti stellate esaltate dalla mancanza di inquinamento luminoso (sull’isola non esiste pubblica illuminazione lungo le stradine); un mare limpido ed incontaminato ricco di vita sottomarina ideale per gli amanti delle immersioni o dello snorkeling.

Il trekking che è alla portata di tutti e non presenta particolari difficoltà tecniche offrirà anche momenti di divertimento e conoscenza della cucina locale ricca di piatti sia a base di pesce che di ortaggi e legumi, retaggio della antica civiltà contadina Eoliana. Il programma prevede anche la visita di altre due isole facenti parte dell’arcipelago Eoliano: Lipari e Filicudi.

Il viaggio è previsto nella stagione migliore per effettuare trekking alle Eolie cioè quando il caldo non è eccessivo per effettuare escursioni a piedi ma consente, a chi lo desidera, di effettuare i bagni nelle limpide acque dell’arcipelago. Inoltre sia in primavera che in autunno i colori del mare e del cielo sono esaltati dalle giornate terse mentre la vegetazione è più rigogliosa e variopinta.

Il programma prevede pacchetti settimanali a partire dal 01/04 sino al 30/06 e dal 13/09 al 15/11 così articolati:

Sabato

Partenza dall’aereoporto della città di provenienza con volo per Catania o Reggio Calabria. All’arrivo in aereoporto l’organizzazione curerà il trasferimento fino al porto di Milazzo in pulmino riservato ed il successivo fino a Lipari in aliscafo di linea. Dopo lo sbarco a Lipari trasferimento in hotel, pomeriggio libero, cena in albergo.

Domenica: (grado di difficoltà medio/facile)

Ore 08,30 colazione e partenza per l’escursione lungo un sentiero dell’isola di Lipari, ore 20,30 cena in albergo.

Lunedì

Museo Archeologico EolianoOre 08,30 colazione in albergo, visita al Museo Archeologico Eoliano “Bernabo Brea” di Lipari e giro dell’Isola in pulmino con la possibilità di fare un rapido spuntino nella frazione di Canneto. Ore 14,30 partenza in aliscafo per Alicudi, arrivo alle 16,00 sistemazione in B & B. Ore 17,00 passeggiata lungo la strada che porta alla chiesa della Madonna del Carmine per assaporare i gradini che caratterizzano l’itera rete viaria dell’isola. Ore 20,00 cena di benvenuto.

Martedì: (grado di difficoltà medio)


Ore 08,30 colazione e partenza per l’escursione alle pianure dove le vecchie lave colmando i crateri formarono una piana detta del “Dirittusu” testimonianza dell’ultimo dei collassi vulcano tettonici di Alicudi. Camminando immersi in questo “altopiano” si attraversa un paesaggio verdeggiante e bucolico di grande bellezza. Pranzo, a base di prodotti caratteristici dell’agricoltura locale, a seguire discesa sino alla contrada di Bazzina alta e rientro al porto. Ore 20,00 cena.

Mercoledì: (grado di difficoltà medio/elevato)

Ore 08,30 colazione e partenza per l’antico borgo della “Tonna” quindi proseguiremo nel versante ovest di Alicudi sino a giungere sulla sommità dell’isola (mt.675 slm) dalla quale è possibile ammirare un panorama mozzafiato e, con un po di fortuna, qualche coppia di falco della regina che solitamente nidifica sulle ripide falesie del versante occidentale. Pranzo a sacco lungo il percorso. Ore 20,00 cena .

Giovedì: (grado di difficoltà medio/facile)

Ore 08,30 colazione, ore 09,30 partenza in aliscafo per Filicudi, arrivo alle ore 10,00, escursione lungo i sentieri dell’isola e visita al villaggio preistorico di capo Graziano. Pranzo a sacco lungo il percorso. Ore 15,30 partenza in Aliscafo da Filicudi per Ailicudi. Arrivo ad Alicudi ore 16,00, pomeriggio libero. Ore 20,00 cena .

Venerdì: (grado di difficoltà medio/facile)

Ore 08,30 colazione e partenza per il giro dell’sola in barca, sosta in contrada “ Bazzina i jusu “ da dove parte il sentiero che sale sino alla contrada di Pianicello caratterizzata dalla presenza di una comunità di residenti e turisti di madrelingua tedesca che hanno ridato vita a questo angolo di Alicudi, coltivando i terrazzamenti con ortaggi, ulivi, capperi ed alberi da frutta. Pranzo a sacco lungo il percorso. Ore 16,00 partenza in Aliscafo per Lipari, arrivo ore 17,45 sistemazione in albergo, ore 20,30 cena d’arrivederci.

Sabato

Partenza in aliscafo da Lipari per Milazzo, trasferimento in pulmino riservato all’aeroporto di Catania o Reggio Calabria, fine dei servizi.

Image Gallery

Video

N.B.: A seconda delle condizioni metereologiche il programma potrà non essere rispettato nell’ordine previsto.

Quota di partecipazione Euro 885.00 per persona escluso il biglietto aereo a/r dalla città di partenza a Catania o Reggio Calabria e comprende:

  • 3 notti a Lipari in Hotel con trattamento di mezza pensione;
  • 4 notti ad Alicudi in B & B;
  • Pranzo al villaggio di Montagna cene ad Alicudi;
  • Trasferimenti in pulmino, nave, aliscafo o barca noleggiata, come sopra descritto;
  • Giri dell’isola di Lipari ed Alicudi come sopra descritti;
  • Assistenza organizzativa e logistica ed accompagnatore locale per tutte le escursioni come sopra descritte.

La quota non comprende:

  • Viaggio aereo a/r;
  • L’ingresso al Museo Archeologico Eoliano ed il costo della guida se richiesta;
  • Gli extra in Hotel;
  • I pranzi di mezzogiorno (al sacco);
  • Quanto non elencato ne “la quota comprende”;
  • Assicurazione
  • Spese supplementari che dovessero derivare da ritardi o annullamenti dei trasporti marittimi o causa di forza maggiore.

Condizioni:

  • minimo partecipanti 15 massimo 25

Transfer dall’aeroporto Catania – Lipari e viceversa si effettuano tutti i giorni; le partenze programmate all’interno di queste fasce orarie:
da Milazzo
– prima partenza ore 8.00 (anche festivi)
– ultima partenza ore 17.00 (anche festivi)

da Catania Aeroporto
– prima partenza ore 9.00 (anche festivi)
– ultima partenza ore 19.00 (anche festivi)

Per qualsiasi informazione o personalizzazione del pacchetto contattateci all’indirizzo email: info@7isolein7giorni.it oppure al Tel. 0909811697 cell. 3384913270

Your Review

Call Now Button